lunedì 22 maggio 2017

Centra una quaterna al Lotto. E si porta a casa 117mila euro





MONCALIERI

Centra una quaterna al Lotto. E si porta a casa 117mila euro

Vincita da record in una ricevitoria di via Sestriere
La dea bendata ha fatto tappa sabato pomeriggio alla tabaccheria di via Sestriere 20 dove, con una giocata di tre euro, una famiglia della borgata ha centrato una quaterna secca al lotto portandosi a casa qualcosa come 117.265 euro. È la prima volta che la ricevitoria gestita da Giacomo Auletta può fregiarsi di una vincita simile: «In passato non sono mancate persone che si sono portate via importi importanti, anche fino a 40mila euro. Ma una cifra simile mai, siamo tutti un po’ emozionati».
Chi ha vinto è ben conosciuto dai gestori del bar tabacchi: «È una persona della zona. Ha figli, vive una vita normale e una vincita di questo genere sicuramente può dare loro la possibilità di togliersi qualche sfizio, oltre che alleggerirsi un po’ nei pagamenti di tutti i giorni. Chi è? Non si può dire». Ad accorgersi della maxi-vincita è stato il titolare in persona ieri mattina, mentre stava stampando i documenti della Lottomatica, proprio per vedere se fosse registrato qualche premio associato alla sua ricevitoria: «Ogni volta che c’è un’estrazione si controlla se ci sono vincite – spiega Giacomo Auletta -, quando ho visto quell’importo non ci volevo credere. Ho chiamato i miei colleghi che erano già qui nel locale poco prima dell’apertura. Dall’emozione abbiamo tirato su la serranda con cinque minuti di ritardo». Alla parete sono affissi altri premi-ricordo: 30mila e 40mila euro tanto per fare qualche esempio. Insomma una ricevitoria in cui la Fortuna fa sovente tappa. Anche se non manca chi la prende con filosofia se le cose non vanno per il verso giusto: «C’è chi ha vinto 117mila euro e chi come me – racconta col sorriso un cliente -, non ha intascato un euro. Vi interessa anche una mia intervista?»