martedì 8 maggio 2018

Governo, dal Pd "apprezzamento" al "governo neutrale" di Mattarella

LE REAZIONI AL DISCORSO DEL PRESIDENTE

Governo, dal Pd "apprezzamento" al "governo neutrale" di Mattarella

7 Maggio 2018
Governo, dal Pd "apprezzamento" al "governo neutrale" di Mattarella
Signorsì signor presidente. Il Pd non ha nemmeno atteso che Sergio Mattarellafinisse di parlare dal Quirinale per dire che appoggerà il "governo neutrale" che giurerà domani. "Apprezzamento" è stato comunicato da Matteo Renzi, che avrebbe commentato "molto positivamente" il discorso del capo dello Stato. "Condividiamo il richiamo alla responsabilità del presidente Mattarella e ci auguriamo che venga ascoltato da tutte le forze politiche in queste ore. Il Pd non farà mancare il suo sostegno all'iniziava preannunciata ora dal Presidente" ha aggiunto il "reggente" Maurizio Martina. Insomma, tutti a baciare la pantofola pur di continuare a contare qualcosa nel nulla assoluto che è diventato l'ex partito di maggioranza.