lunedì 21 maggio 2018

21 maggio 2018


21 maggio 2018

Qualcuno ha concluso oggi che se il quadro politico è così sconfortante è anche perché perdiamo tempo in dibattiti su temi come questo: perché si vedono tante persone in giro che parlano nel telefono, tenendolo "a vassoietto" di fronte alla bocca? Sul tema in redazione sono intervenuti quasi tutti: un fronte di ostili ai messaggi vocali, intanto ("perché mi devi costringere a perdere tempo ed ascoltare una cosa che potrebbe essere del tutto insignificante, e rischia di essere molesta e inopportuna?"); poi un fronte che dice che "tenendo il telefono così la registrazione viene meglio"; allora altri che spiegano che la maggior parte del tempo parliamo nel telefono tenendolo verticale, e di solito ci capiamo. E voi direte: e il Post oggi chi l'ha fatto? In effetti, ci sono tre che non hanno partecipato alla discussione.

Cose grosse.
Pare che siamo infine a una resa dei conti sull'eventuale governo. Mentre parte questa newsletter si aspetta che parli Salvini, dopo il colloquio con Mattarella; Di Maio ha già parlato. Il nome che gira di più per la presidenza del Consiglio è un Carneade.
Gina Haspel è diventata ufficialmente la prima donna a capo della CIA.
Come era previsto, Nicolás Maduro è stato rieletto presidente del Venezuela.
Un uomo ha gettato sua figlia e se stesso giù da un cavalcaviadell'autostrada in Abruzzo, ieri, una storia terribile.
È finito il campionato di Serie A: qui risultati e classifica, qui la lettura(di parte) del peraltro direttore del Post.

Vi siete persi tutto l'ambaradàn del matrimonio reale? Se siete della categoria "basta, a me di quella roba lì non importa niente" potete passare al paragrafo successivo: se come noi siete curiosi di tuttoquello che succede al mondo, invece, qui ci sono i video, il vescovo, ilvestito e i cappelli. Alla fine sorrideva anche la regina, comunque. Più o meno.

25 anni fa era finito Cheers (o Cin Cin, per quelli che c'erano). La storia dell'uomo col sangue speciale, che ha salvato due milioni e mezzo di bambini. E quella dei denti di Hitler, invece. Le squadre che sono riuscite a restare in Serie A, sulle prime pagine dei quotidiani locali.
Sabato aveva compiuto settant'anni Grace Jonesto the rhythm.
Storie italiane nelle canzoni d’amore.

Se siete i tipi che vanno al cinema di lunedì, parlano quasi tutti bene diDogman. Il direttore del Post giovedì sera è a Como, sulle solite fake news, che quello due cose sa. Domani no, ma tra un mese è estate, vedete cosa fare di questa informazione.
Ciao, buona serata