giovedì 19 aprile 2018

Crollo a Torre annunziata. Per non dimenticare








Per non dimenticare!


Per non dimenticare!
E’ solo quello che possiamo fare
per dare più coscienza
alla nostra vita
che vive di dimenticanze
per non soffrire eternamente.

La vicinanza è la migliore cosa.
Una rosa dal profumo intenso,
un pensiero di eternità
che non obnubila la mente
recuperando dalle macerie
quello che resta della nostra vita,
della nostra gente.

Ci passo ogni tanto e sento
scricchiolare ancor le fondamenta
e il vento che sibila
quando è mal tempo
che veste a lutto
ancora chi si sente vivo.
Lo spasimo che avverto
è un concerto del pianto
che ancora verso
in questi versi
senza ammainar bandiera
in questa vita che dura
e dura ancora resta da vivere.

Gioacchino Ruocco
Ostia Lido  19.04.018